Autori

Aldobrandino da Siena

Aldobrandino da Siena esercitò la professione di medico in Provenza, presso la corte di Raimondo Berengario IV, e in Francia, dove sembra sia stato archiatra del re Luigi IX il Santo.

Daniele Deloc da Cremona

Nato a Cremona, presumibilmente nella prima metà del XII secolo, Daniele Deloc è l’autore di una traduzione in antico francese di due trattati di falconeria d’origine orientale.

Raffaele da Verona

La perifrasi un po’ enigmatica contenuta nel sonetto finale dell’Aquilon de Bavière è all’origine delle diverse denominazioni proposte dalla critica fra Otto e Novecento per indicare il misterioso autore di questo romanzo-fiume che chiude la stagione della letteratura franco-italiana.

Martin da Canal

La figura storica del cronista Martin da Canal, non diversamente da quanto avviene per tanti scrittori medievali, è nota esclusivamente dalla sua opera, Les Estoires de Venise, in cui peraltro l’autore si nomina due volte (rispettivamente nel prologo alla prima e in quello alla seconda parte dell’opera), perché nessun documento ci ha trasmesso notizie che lo riguardino o ci conserva il suo nome negli anni in cui si può approssimativamente collocarne l’esistenza.