Manoscritti

Londra British Library, Add MS 28260

Il manoscritto (tutto in francese tranne i frammenti latini contenuti nei fogli di guardia) è databile al secolo XIII exeunte. Oltre al testo di Filippo da Novara Des .iiij. tenz d’aage d’ome (incompleto della fine), contiene altre opere di carattere morale o moralizzante: una versione in prosa dell’Elucidarium di Onorio di Autun e un bestiario moralizzato in versi, opera di un non meglio noto autore normanno, Gervaise.

Parigi, Bibliothèque Nationale de France, français 15210

Il manoscritto, misto di due parti, contiene opere in francese: vi si leggono, oltre ai .iiij. tenz d’aage d’ome di Filippo da Novara, altre opere di morale e di carattere morale-religioso, ma anche ricette mediche e di vario tipo. La seconda parte contiene opere in latino di storia antica e un’opera del francescano Alessandro di Hales.

Parigi, Bibliothèque Nationale de France, français 688

Il manoscritto contiene, oltre alla traduzione in francese dell’Historia Normannorum dispersa di Amato di Montecassino (ff. 125v-199r), i volgarizzamenti, sempre in francese, dei Chronica di Isidoro di Siviglia, della Historia romana di Eutropio-Paolo Diacono, della Historia Longobardorum di Paolo Diacono e della cosiddetta Historia Sicula del cosiddetto Anonimo Vaticano.