Opere

Motto in francese di Giorgio Valperga, conte di Mazzè

Motto in francese concesso a Giorgio Valperga, conte di Mazzè, da Sigismondo di Lussemburgo, prima re d’Ungheria e di Boemia e poi Imperatore del Sacro Romano Impero, come segno di riconoscenza per l’impegno profuso nel tentativo di reprimere l’avanzata dei Turchi Osmani e degli Hussiti nei Balcani.