Opere

Statuts de l’Ordre du Saint Espirit

L’Ordine cavalleresco del Santo Spirito del diritto desiderio fu istituito nel 1352 da Luigi di Taranto. A questo ordine sono collegati degli Statuti propri che contengono le principali obbligazioni per i cavalieri che vi facevano parte.

Conseil du Roi Charles

Uno dei primi esempi di un nuovo genere letterario, il “trattato di riconquista della Terrasanta”, incluso nella raccolta di documenti ospitalieri francofoni del ms. BNF fr. 6049 (ff. 183v-190r), allestita a Cipro all’inizio del XIV secolo da Guglielmo di Santo Stefano, il commendatore dei giovanniti e cavaliere di origini molto probabilmente italiane appartenente al priorato di Lombardia.

Rendiconto di Bernard Anselme (Cipro, 1367)

Alla morte del vescovo di Limassol Guy d’Ybelin (1367), Bernard Anselme, il vicario capitolare di questa chiesa, e l’arcidiacono Pierre de Lascoutz redassero l’inventario dei beni mobili del vescovo per procedere alla loro vendita ed effettuare in tal modo il pagamento dei servitori e dei familiari del vescovo.