Opere

Leggendario di Lione

Il leggendario francese tràdito dal ms. 866 della Bibliothèque Municipale di Lyon s’inscrive nella tradizione dei cosiddetti «leggendari di apostoli», essendo le prime tredici passiones che lo compongono (su un totale di diciassette) tutte consacrate agli apostoli.

Roman d’Alexandre in prosa (ms. Vienna)

Prima storia universale in lingua francese, scritta da Wauchier de Denain per il castellano di Lille, Roger IV, tra il 1208 (o 1211) e il 1213 (o il 1214), l’Histoire ancienne jusqu’à César comincia con l’Antico Testamento.

“Amaestramens” di Aristotele a Alessandro

Il ms. 821 del fondo francese della Biblioteca Nazionale di Parigi tramanda un rimaneggiamento in franco-italiano del Secretum secretorum, il più diffuso fra i resoconti leggendari degli insegnamenti di Aristotele ad Alessandro Magno nell’Occidente medievale, attribuito fino all’epoca rinascimentale al filosofo stagirita.